Jessica, la Regina e l’orsacchiotto

jessica-fitch-queen

Si chiama Jessica Fitch, ha sette anni e viene da Cheltenham. Nulla di straordinario, se non fosse che questa bambina, da qualche ora, sta facendo parlare di sé tutto il Regno Unito. Il motivo? Semplice e, allo stesso tempo, incredibile, tanto da diventare una delle storie più retwittate del giorno.

Ecco il racconto. L’11 luglio Jessica partecipa, insieme ai genitori, al Coronation Festival a Buckingham Palace (per chi non lo sapesse, si tratta di un evento esclusivo – ma aperto al pubblico – in cui si visitano i giardini della residenza di sua Maestà e si entra in contatto con i vari fornitori di prodotti per la Casa Reale). La piccola, per l’occasione, decide di portare con sé anche Bertie, un orsacchiotto di peluche cui è molto affezionata. Nulla di particolarmente curioso se non fosse che la piccola, mentre passeggia, si imbatte nientemeno che nella Regina Elisabetta. Sua Maestà in persona. Proprio davanti a lei.

Che fa dunque Jessica? Si nasconde dietro la gamba della madre? Abbassa gli occhi al pavimento? Si rifugia tra le braccia del papà? Assolutamente no. Incurante di paura, vergogna o timidezza, corre incontro alla Regina per chiederle, con nonchalance, una foto-ricordo di gruppo.  Tutti e tre insieme: lei, Sua Maestà e l’orsacchiotto di peluche. The Queen, notoriamente impassibile, si lascia andare ad un sorriso divertito e premia la ragazzina sorridendo all’obiettivo del papà-reporter. Una scena che si ripeterà qualche minuto dopo sia con Camilla che con il principe Carlo, entrambi “placcati” da Jessica e simpaticamente costretti a posare insieme.

Oggi l’incredibile “album” sta girando per tutte le redazioni, dal DailyMail, al Sun fino al Telegraph. E su Twitter è un fiorire di complimenti (“Jessica Fitch sei una leggenda!” oppure “Fantastica la storia della foto di Jessica Fitch con la Regina. Se non chiedi, non ottieni!”). In queste ore la piccola si gode la popolarità e risponde ai giornalisti ammettendo, con l’innocenza dei suoi anni “Ero un pochino nervosa, in realtà. Ma la Regina è stata adorabile”.

(Foto: DailyMail)

Sara Bovi

Sara Bovi

30 anni. Giornalista di viaggi di giorno, royalwatcher di notte. Founder and owner di RoyalKate.it, il primo blog italiano interamente dedicato a Kate Middleton.

1 Commento

  • Rispondi luglio 14, 2013

    Laura

    Mitica! ahahah che coraggio (da premiare…)

Lascia un commento